2021: il futuro della Plastica Monouso

Il Consiglio UE ha emanato la direttiva secondo la quale entro il 2021 sarà vietato, all’interno degli Stati membri, l’utilizzo di oggetti in plastica monouso.

Divieto di utilizzo, quindi, per piatti, posate, cannucce, aste per palloncini e bastoncini cotonati.

L’impegno richiesto per gli Stati membri dell’UE è di:

  • raggiungere una raccolta delle bottiglie in plastica del 90% entro il 2029.
  • ottenere un contenuto riciclato del 25% all’interno delle bottiglie di plastica entro il 2025.
  • raggiungere l’ottenimento di tale contenuto del 30% entro il 2030.

L’utilizzo sconsiderato di oggetti di plastica di vario genere si identifica come un grande pericolo per tutti gli animali presenti nella flora marina e terrestre.

Entro il 2021 agli Stati membri sarà di fatto vietato l’utilizzo di una serie di articoli in plastica monouso.

Il 27% degli italiani ha già evitato di acquistare oggetti in antica di questo genere.

“ questo rappresenta un importante passo in avanti. Il provvedimento emanato avrà una notevole forza innovativa” commenta Stefano Leoni, coordinatore scientifico del Circular Economy Network.

Ambienti decor si è già mosso da tempo in questa direzione, mettendosi così al servizio dell’ambiente.

Ambienti decor per l’Ambiente presenta le nostre Coffee Cups.

Articoli consigliati

error:
Open chat
1
Come posso aiutarti?
ei,
posso aiutarti?